domenica 11 dicembre | 09:07
pubblicato il 19/apr/2014 13:03

Napolitano: Grasso-Boldrini, solido e condiviso punto di riferimento

(ASCA) - Roma, 19 apr 2014 - I Presidenti di Senato e Camera Pietro Grasso e Laura Boldrini hanno inviato al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il seguente messaggio in occasione del primo anno della Sua rielezione: ''Ad un anno dalla seduta comune delle Camere che porto' alla Sua rielezione, intendiamo rinnovarLe i sensi della piu' alta gratitudine, nostra e del Parlamento che rappresentiamo. La disponibilita' da Lei offerta a continuare il servizio al Paese in una fase tanto delicata della vita politica e istituzionale e' stata ed e' una risorsa preziosa, sulla quale anche le Camere hanno potuto far leva per avviare l'elaborazione delle riforme che al nostro sistema sono necessarie. Non solo il Parlamento, ma il Paese intero sa di poter contare su di Lei, e per questo continua ad avere nella Sua Presidenza il piu' solido e condiviso punto di riferimento''. Lo rende noto un comunicato stampa congiunto delle Presidenze di Senato e Camera.

com-sgr/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina