domenica 11 dicembre | 07:22
pubblicato il 08/ott/2011 15:15

Napolitano: Governo di tregua? Nessuno scenario di attualità

"Riportare politica a livello di dignità e nobiltà"

Napolitano: Governo di tregua? Nessuno scenario di attualità

Dogliani (Cuneo), 8 ott. (askanews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha smentito le interpretazioni date alle sue parole sul governo di tregua affidato nel '53 a Giuseppe Pella. Citazione dietro cui "solerti commentatori", ha detto nella sua visita a Dogliani (Cuneo) in occasione del 50esimo anniversario della morte di Luigi Einaudi, "hanno immaginato disegni, scenari di attualità", che invece non ci sono. Spero si giungerà a recuperare più distacco nel discutere almeno di fatti storici del nostro Paese", è stato l'auspicio di Napolitano, che ha sottolineato ancora una volta "l'esempio di rigore e sobrietà di Einaudi presidente". C'e bisogno di questi nutrimenti - ha sottolineato ancora il capo dello Stato - per portare la politica e la dialettica politica nelle istituzioni a livello di dignità e nobiltà che ad essi spetta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina