martedì 21 febbraio | 11:41
pubblicato il 16/feb/2013 12:48

Napolitano: Gelmini, ingerenza indebita in campagna elettorale

Napolitano: Gelmini, ingerenza indebita in campagna elettorale

(ASCA) - Roma, 16 feb - ''Le parole del Presidente Napolitano suonano come una ingerenza del tutto indebita nella campagna elettorale. E rappresentano purtroppo il coronamento di una serie di fatti e atti che hanno fatto di questa legislatura la legislatura delle anomalie istituzionali: dalla Presidenza della Camera divenuta figura partigiana capace di influire e condizionare i lavori parlamentari, alla nomina di un senatore a vita che un anno dopo diventa leader di una formazione politica, fino all'endorsement del Presidente, ieri, negli Stati Uniti, a poche ore dall'intervento di Wolfgang Schauble in Germania''.

E' quanto afferma Mariastella Gelmini (Pdl) aggiungendo che ''non sono evidentemente cosi' certe le previsioni di un'affermazione dell'asse Bersani-Monti se lo stesso Presidente si spende in questa direzione. Gli italiani sono avvertiti e Grillo certo ringrazia''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia