domenica 04 dicembre | 09:59
pubblicato il 16/dic/2013 18:38

Napolitano: Gasparri, minimalista su aggressione giudici a Berlusconi

Napolitano: Gasparri, minimalista su aggressione giudici a Berlusconi

(ASCA) - Roma, 16 dic - ''Il mio rispetto per il Capo dello Stato e' sostanziale e non si basa su formalismi. Proprio per questo voglio dire con chiarezza che non condivido la sua lettura minimalista dell'ingiustificata aggressione giudiziaria subita da Silvio Berlusconi. Si puo' eccepire su questa o quella affermazione, ma non si puo' negare che ai danni di Berlusconi sono state stravolte le regole del diritto e dei regolamenti parlamentari''. Lo ha dichiarato Maurizio Gasparri (FI-Pdl), vicepresidente del Senato. ''Per quanto attiene alla Corte Costituzionale, poi, Napolitano ha giustamente detto che non deve svolgere funzioni legislative. Chiedo allora che verifichi quanto sembrerebbe sia accaduto alla Consulta, dove si sarebbe svolta una inaccettabile votazione e alcuni giudici avrebbero votato per il ritorno al Mattarellum'', conclude Gasparri.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari