domenica 26 febbraio | 20:34
pubblicato il 20/mag/2014 11:48

Napolitano: fase cruciale. Riforme basi di un futuro degno della nostra storia

Napolitano: fase cruciale. Riforme basi di un futuro degno della nostra storia

(ASCA) - Roma, 20 mag 2014 - ''L'Italia e' in una fase complessa e cruciale per il rilancio di economia e occupazione, ma anche per le riforme costituzionali da tempo mature, che sono le basi di un futuro degno della nostra storia e delle nostre potenzialita'''. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in visita ufficiale a Berna, in Svizzera. In ogni caso, ha aggiunto il Capo dello Stato parlando dell'aspra competizione in vista del voto del 25 maggio, ''lo scontro elettorale non ci fara' deviare dallo sviluppo dei rapporti e della collaborazione con Paesi amici e non ci privera' dell'energia per proseguire nel progetto di unita' europea nel senso piu' ampio e comprensivo''. int/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech