venerdì 09 dicembre | 20:23
pubblicato il 06/mag/2014 12:55

Napolitano: effetti preoccupanti crisi e allarme disoccupazione

Napolitano: effetti preoccupanti crisi e allarme disoccupazione

(ASCA) - Rimini, 6 mag 2014 - La crisi ha avuto ''effetti molto pesanti'', causato un ''impoverimento'' degli strati ''vulnerabili'' della popolazione e una ''allarmante'' disoccupazione giovanile. Lo scrive il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Congresso della Cgil a Rimini.

''La lunga e grave crisi economia e finanziaria di questi anni - scrive il Capo dello Stato - ha avuto effetti molto pesanti sul tessuto economico e sociale del nostro Paese, determinando un sensibile indebolimento del sistema produttivo e il vero e proprio imppoverimento degli strati piu' vulnerabili della popolazione''.

Per Napolitano ''particolarmente preoccupante e' stata la perdita nell'ultimo quinquennio, in percentuale maggiore nel Mezzogiorno, di quasi un milione di posti di lavoro: al fenomeno sempre piu' allarmante della disoccupazione giovanile si e' aggiunto quello dei cinquantenni espulsi dal mondo del lavoro con il rischio di alimentare gravi fratture sociali''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina