venerdì 20 gennaio | 02:49
pubblicato il 25/set/2014 17:15

Napolitano dovra' deporre al processo trattativa Stato-mafia

(ASCA) - Palermo, 25 set 2014 - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dovra' deporre al processo sulla presunta trattativa Stato-mafia. La Corte d'Assise di Palermo, presieduta dal giudice Alfredo Montalto, ha infatti sciolto la riserva riguardo l'audizione del capo dello Stato a cui le parti avevano rinunciato. In seguito il Capo dello Stato ha dichiarato in una nota: ''Prendo atto dell'odierna ordinanza della Corte d'Assise di Palermo. Non ho alcuna difficolta' a rendere al piu' presto testimonianza - secondo modalita' da definire - sulle circostanze oggetto del capitolo di prova ammesso''. Lo scorso 31 ottobre il presidente della Repubblica aveva inviato alla Corte d'Assise di Palermo una lettera con cui, pur confermando la sua disponibilita' all'audizione, sottolineava di non avere nulla da riferire sui temi del processo. Quella missiva spinse l'Avvocatura dello Stato e i legali dell'ex senatore Marcello Dell'Utri a chiedere ai giudici di revocare la testimonianza del capo dello Stato. All'audizione di Napolitano, per la quale non e' stata ancora fissata la data, e che avverra' al Quirinale, saranno presenti soltanto i magistrati della Corte e i legali. I magistrati della Procura di Palermo che reggono l'accusa nel processo sulla trattativa tra Stato e mafia, intendono pero' ascoltare Napolitano riguardo alla lettera inviatagli da Loris D'Ambrosio, deceduto nel luglio del 2012, in cui il consigliere giuridico del Quirinale riferiva i timori sorti dopo le polemiche per le telefonate intercettate tra lui e l'ex presidente del Senato Nicola Mancino. int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale