mercoledì 07 dicembre | 15:30
pubblicato il 30/gen/2012 18:15

Napolitano: Dissenso va preso in considerazione se è corretto

Altrimenti no.Non mi pare dover commentare lanci uova e accendini

Napolitano: Dissenso va preso in considerazione se è corretto

Bologna, 30 gen. (askanews) - Il dissenso e le proteste possono essere tenute in considerazione se sono "motivate e si esprimono correttamente". Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a chi gli chiedeva un commento sui disordini di questa mattina da parte degli studenti di Occupy Bologna in occasione del conferimento della laurea honoris causa. "Francamente un commento su uova e accendini non mi pare di doverlo fare", ha risposto ai giornalisti Napolitano, dopo l'inaugurazione a Bologna di una targa in onore di Beniamino Andreatta al Collegio internazionale della fondazione Istituto scienze religiose Giovanni XXIII, spiegando di aver appreso dei disordini dalle agenzie. "Le manifestazioni di dissenso e di protesta - ha aggiunto - se sono motivate e si esprimono correttamente possono essere prese in attenta considerazione. Altrimenti no".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni