sabato 03 dicembre | 20:49
pubblicato il 12/mar/2013 19:45

Napolitano: da partiti senso misura o Repubblica corre rischi

Napolitano: da partiti senso misura o Repubblica corre rischi

(ASCA) - Roma, 12 mar - ''Rivolgo con grande forza un appello al rispetto effettivo del ruolo e della dignita' tanto della magistratura quanto delle istituzioni politiche e delle forze che le rappresentano. Un appello, che volentieri raccolgo dalle parole oggi pronunciate da autorevoli giuristi, affinche' in occasione dei processi si manifesti da ogni parte 'freddezza ed equilibrio' e affinche' da tutte le parti in conflitto - in particolare quelle politiche, titolari di grandi responsabilita' nell'ordinamento democratico - si osservi quel senso del limite e della misura, il cui venir meno esporrebbe la Repubblica a gravi incognite e rischi''. Lo afferma il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una nota diffusa al termine dell'incontro con il Csm. com-ceg/mar/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari