domenica 11 dicembre | 13:01
pubblicato il 23/mag/2011 13:55

Napolitano: Arbitrario paragonarmi a politici, io super partes

"Non si ingelosiscano, ho ruolo diverso"

Napolitano: Arbitrario paragonarmi a politici, io super partes

Roma, 23 mag. (askanews) - 'Super partes': è questo il ruolo del presidente della Repubblica che lo stesso Giorgio Napolitano avrebbe sottolineato parlando stamani con alcuni giornalisti stranieri durante l'incontro con la stampa estera al Quirinale. Secondo le ricostruzioni di alcuni presenti, Napolitano avrebbe spiegato di "aver abbandonato anni fa il ruolo politico per essere il rappresentante di tutti". Con i politici 'di parte' che sono protagonisti del confronto e, spesso, dello scontro quotidiano "non ci sono comparazioni possibili che invece non siano arbitrarie", avrebbe sottolineato il capo dello Stato, aggiungendo anche che "non c'è motivo per ingelosirsi" per i politici italiani perchè "viaggiamo su pianeti diversi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina