domenica 22 gennaio | 14:15
pubblicato il 30/set/2011 13:04

Napolitano a Napoli, la protesta de 'los intossicados'

Sit-in pacifico con Zanotelli su prescrizione inchiesta Cassiopea

Napolitano a Napoli, la protesta de 'los intossicados'

Napoli, 30 set. (askanews) - Una manifestazione di protesta per la prescrizione dei reati contestati nell'inchiesta giudiziaria 'Cassiopea' su un traffico di rifiuti tossici dal nord verso la Campania ha salutato Giorgio Napolitano a Napoli per una due giorni organizzata nell'ambito delle visite del capo dello Stato per i capoluoghi di regione in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'unità nazionale. "Traffico rifiuti tossici nord-sud, nessun colpevole, vergogna!", recita lo striscione esposto da alcuni manifestanti davanti a Palazzo Reale, dove questa mattina il presidente della Repubblica ha inaugurato la mostra 'Da sud. Le radici meridionali dell'unità nazionale' e ha partecipato al convegno 'Nazione e libertà nel Mediterraneo del XXIX secolo'. Tra i manifestanti, che con alcuni cartelli si sono presentati come "los intossicados", anche padre Alex Zanotelli, noto attivista per i diritti, la pace e la tutela dell'ambiente. "Siamo qui per segnalare a Napolitano che la Campania sta morendo - ha detto padre Zanotelli - c'è un'industria del nord che ha usato la camorra per smaltire rifiuti tossici". La protesta fa riferimento all'inchiesta Cassiopea che dal '99 ha indagato sul traffico di rifiuti tossici dal nord al sud d'Italia e che, hanno sottolineato i manifestanti, "è rimasta senza colpevoli", in quanto i reati contestati a 95 imputati (traffico di rifiuti tossici) sono andati in prescrizione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4