venerdì 20 gennaio | 19:20
pubblicato il 04/nov/2013 12:00

Napolitano a Hollande: ferma condanna per gesto vile in Mali

Messaggio di solidarietà dopo l'assassinio dei giornalisti

Napolitano a Hollande: ferma condanna per gesto vile in Mali

Roma, 4 nov. (askanews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha espresso al presidente francese Francois Hollande la sua "ferma condanna per il gesto vile ed esecrabile" compiuto in Mali contro i giornalisti francesi. In un messaggio il capo dello Stato ha scritto: "Ho appreso con profonda tristezza la notizia del barbaro assassinio in Mali dei giornalisti di Radio France International, Claude Verlon e Ghislaine Dupont. Desidero esprimere, anche a nome del popolo italiano, la più ferma condanna nei confronti di un gesto esecrabile e vile che calpesta il supremo valore del rispetto della vita umana e viola il fondamentale diritto ad un'informazione libera ed indipendente". "Esprimo, con commozione e sincera solidarietà, sentimenti di vicinanza all'amico popolo francese ed ai familiari dei due giornalisti, così crudelmente colpiti nei loro affetti più cari", ha concluso Napolitano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4