martedì 17 gennaio | 08:48
pubblicato il 16/dic/2013 18:32

Napolitano: a Forza Italia, ''non abbandonare disegno riforme''

(ASCA) - Roma, 16 dic - La necessita' di realizzare le riforme istituzionali ''era stata pienamente condivisa dalla maggioranza che fece nascere nell'aprile scorso il governo Letta''. Una maggioranza che ha visto pero' venire meno l'appoggio del partito di Silvio Berlusconi a Forza Italia.

Lo ricorda il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, nel corso dello scambio di auguri al Quirinale con i rappresentanti delle istituzioni, del mondo politico e della societa' civile, rivolge ''uno schietto appello al partito che il 2 ottobre scorso si e' distaccato dalla maggioranza originaria guidata dal presidente Letta, perche' quella rottura - esorta il capo dello Stato - non comporti l'abbandono del disegno delle riforme costituzionali''.

L'appello alla collaborazione, prosegue Napolitano, al percorso delle ''riforme costituzionali indispensabili'' e' rivolto anche ''a forze di opposizione che hanno osteggiato il provvedimento procedurale contenente deroghe all'articolo 138 della Costituzione ma non, in linea pregiudiziale, la scelta di determinate riforme''.

Napolitano spiega che la ricerca della piu' larga convergenza a questo riguardo in Parlamento ''resta sempre uno sforzo da compiere e - rileva - non ha nulla a che vedere con il concordare o il contrastare larghe intese o grandi coalizioni di governo. Mancare anche questa volta l'obiettivo della revisione della seconda parte della Costituzione - avverte Napolitano - sarebbe fatale per il rilancio delle potenzialita' e del progresso della nazione''.

fdv/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello