sabato 03 dicembre | 20:47
pubblicato il 07/mar/2013 11:34

Napolitano: ''A volte nella nebbia si fa fatica'' (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 7 mar - ''Che io sia considerato un faro, come dice qualcuno, o una luce normale o umana, a volte si fa fatica nella nebbia. Cerchero' di fare del mio meglio''. Lo afferma il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, intervenendo all'Accademia dei Lincei a una cerimonia di commemorazione di Rita Levi Montalcini.

Nel cordo della cerimonia l'ex presidente della Corte Costituzionale Giovanni Conso aveva fatto i complimenti a Napolitano definendolo ''saggio'' e ''faro della situazione''. Napolitano lo ha ringraziato, dicendosi ''commosso dalla definizione di 'faro'''. Il Capo dello Stato ha poi ribadito il suo no ad una rielezione. Lasciare il Quirinale al termine di un settennato, ha spiegato, ''corrisponde a quanto i padri costituenti immaginarono, alla leggi di continuita' delle nostre istituzioni e a quelle del ricambio tra le generazioni''.

fdv/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari