mercoledì 18 gennaio | 21:45
pubblicato il 07/mar/2013 11:34

Napolitano: ''A volte nella nebbia si fa fatica'' (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 7 mar - ''Che io sia considerato un faro, come dice qualcuno, o una luce normale o umana, a volte si fa fatica nella nebbia. Cerchero' di fare del mio meglio''. Lo afferma il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, intervenendo all'Accademia dei Lincei a una cerimonia di commemorazione di Rita Levi Montalcini.

Nel cordo della cerimonia l'ex presidente della Corte Costituzionale Giovanni Conso aveva fatto i complimenti a Napolitano definendolo ''saggio'' e ''faro della situazione''. Napolitano lo ha ringraziato, dicendosi ''commosso dalla definizione di 'faro'''. Il Capo dello Stato ha poi ribadito il suo no ad una rielezione. Lasciare il Quirinale al termine di un settennato, ha spiegato, ''corrisponde a quanto i padri costituenti immaginarono, alla leggi di continuita' delle nostre istituzioni e a quelle del ricambio tra le generazioni''.

fdv/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Scuola
Mattarella: scuole hanno ruolo fondamentale anche all'estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina