domenica 26 febbraio | 14:05
pubblicato il 26/mar/2013 12:00

Napoli/ Sciolto Consiglio provinciale a seguito elezione Cesaro

L' ex presidente è stato eletto alla Camera

Napoli/ Sciolto Consiglio provinciale a seguito elezione Cesaro

Napoli, 26 mar. (askanews) - Sciolto il consiglio provinciale di Napoli. A stabilirlo un decreto del presidente della Repubblica Giorgio Napoli, pubblicato in Gazzetta ufficiale. L'atto di scioglimento del capo dello Stato fa seguito alla richiesta del ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. L'iter era stato avviato lo scorso mese di ottobre quando, il presidente della provincia, Luigi Cesaro, venne dichiarato decaduto. L'esponente del Pdl, infatti, era stato poi candidato alle scorse Politiche ed eletto deputato nella tronata elettorale del 24 e 25 febbraio scorsi. Allora la decisione di Cesaro non provocò lo scioglimento del consiglio provinciale e la carica di presidente andò al vice di Cesaro e assessore ai trasporti, Antonio, Pentangelo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech