martedì 17 gennaio | 20:11
pubblicato il 08/feb/2013 21:04

Napoli, Renzi contestato da giovani di estrema destra - VideoDoc

Tensione con militanti, il sindaco interrompe le interviste

Napoli, Renzi contestato da giovani di estrema destra - VideoDoc

Napoli (askanews) - Grande ressa e contestazioni da parte di un gruppetto di esponenti di Blocco Studentesco a Napoli in occasione della visita del sindaco di Firenze ed esponente del Pd Matteo Renzi. Fuori il Caffè Gambrinius dove era in programma un incontro con la stampa prima di un appuntamento elettorale al Teatro Politeama non solo si sono radunati decine di giornalisti, cineoperatori e fotografi provocando una forte calca, ma si sono registrati momenti di tensione quando una decina di ragazzi vicini agli ambienti di estrema destra hanno tentato di srotolare un cartellone che è stato poi strappato gridando, con le mani alzate, frasi del tipo: "Mariuolo, "Pagherete tutto"; "Pagherete caro, pagherete tutto". I giovani sono stati poi allontanati mentre Renzi è riuscito ad entrare all'interno dello storico locale di piazza Trieste e Trento per incontrare la stampa.

Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa