mercoledì 22 febbraio | 17:01
pubblicato il 30/gen/2013 16:04

Napoli: Pd, disagi tpl effetto tagli Berlusconi e Tremonti

(ASCA) - Roma, 30 gen - ''I gravissimi disagi che da questa mattina stanno compromettendo il servizio di trasporto pubblico a Napoli sono l'effetto macroscopico dei tagli al settore e delle scelte devastanti dell'ex Premier Berlusconi e del suo Ministro Tremonti''. Lo afferma il deputato e capogruppo del Pd in commissione Trasporti alla Camera, Michele Meta.

Secondo Meta ''l'esperienza di governo della destra ha prodotto danni gravissimi al settore del trasporto pubblico con tagli devastanti alle Regioni, compromettendo il diritto costituzionale alla mobilita' dei cittadini. Si tratta di un'eredita' pesante- conclude Meta - quella di Berlusconi e Tremonti, con la quale si trovano a fare i conti gli enti locali che, in alcuni casi, hanno messo in campo un modello virtuoso di gestione del Tpl ed in altri, come in Campania o a Roma, hanno saputo peggiorare il servizio per incapacita' o gravi inadempienze''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe