venerdì 09 dicembre | 11:32
pubblicato il 27/mag/2011 10:47

Napoli/ Lettieri: atti violenza intollerabili

Mi preoccupa che De Magistris non prenda distanze

Napoli/ Lettieri: atti violenza intollerabili

Napoli, 27 mag. (askanews) - "Questa campagna elettorale è iniziata male e sta finendo peggio. Ci sono atti di violenza intollerabili e quello che mi preoccupa di più è che De Magistris non prende le distanze da queste violenze". Questo il commento del candidato sindaco di Napoli per il centrodestra Gianni Lettieri al principio di incendio sviluppatosi nella tarda serata di ieri in un deposito del suo comitato elettorale nel quale sono andati distrutti circa 15mila voltanti, 26 gazebi e danneggiate biciclette.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina