domenica 04 dicembre | 23:56
pubblicato il 03/giu/2011 20:34

Napoli/ De Magistris lavora a Giunta e ad appovazione bilancio

Riserbo su assessori, Pasquino in pole per presidenza Consiglio

Napoli/ De Magistris lavora a Giunta e ad appovazione bilancio

Napoli, 3 giu. (askanews) - Lavoro senza sosta per il neo sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, per formare la sua squadra di governo e per individuare gli assessori. Resta ferma, da parte sua, la decisione di nominare l'ex candidato sindaco del Terzo Polo, Raimondo Pasquino, presidente del consiglio comunale anche se, oggi, ha precisato: "E' la persona che può garantire un equilibrio in Consiglio, ma sarà proprio il Consiglio a decidere. Non c'è alcun accordo politico". Sui nomi degli assessori che, in queste ore, stanno dando vita a un vero e proprio toto-giunta, il sindaco non si è sbilanciato, ma ha aggiunto: "Stiamo lavorando, sono usciti molti nomi di persone che fisicamente non conosco nemmeno, ma è normale, ognuno fa il suo lavoro. La decisione finale - ha rimarcato - la prenderò da solo e mi assumerò la responsabilità dei 12 assessori, all'interno dei quali ci sarà il vicesindaco". Secondo quanto dichiarato dallo stesso de Magistris, dopo la giunta che sarà resa nota lunedì 13 giugno, "al 99%" la prima riunione del consiglio comunale si avrà il giorno successivo. "Se verrà confermato il dato ufficioso secondo cui lunedì avremo la proclamazione dei consiglieri comunali eletti". A fine mese, poi, altra data importante: l'approvazione del bilancio che deve avvenire entro il 30 giugno. Una questione che "mi preoccupa pacatamente", ha precisato il primo cittadino aggiungendo che nel pomeriggio si è svolta una riunione proprio su questo argomento. Riunioni, intanto, anche con il Pd: "Abbiamo avuto un incontro proficuo" con il commissario Andrea Orlando e con il segretario regionale del partito, Enzo Amendola.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari