venerdì 02 dicembre | 21:33
pubblicato il 13/giu/2011 21:34

Napoli/ De Magistris: Ecco mia squadra libera da condizionamenti

Lavoro fatto in assoluta indipendenza, anche da partiti

Napoli/ De Magistris: Ecco mia squadra libera da condizionamenti

Napoli, 13 giu. (askanews) - Rompere i legami con la criminalità organizzata, risolvere l'emergenza rifiuti, puntare sulla sicurezza, ma anche dialogare con la gente, dare entusiasmo, ma no ai condizionamenti: si potrebbe rinchiudere in questi concetti la filosofia alla base della nuova giunta varata oggi dal neo sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Dopo giorni di voci di corridoio, smentite, anticipazioni su organi di informazione e toto-assessori, oggi la squadra di Governo di Palazzo San Giacomo c'è ed è già al lavoro. Giovedì 16, quando ci sarà il primo consiglio comunale, ci sarà la prima delibera sui rifiuti e "sarà indicata, con estrema precisione, quale sarà il percorso che l'amministrazione comunale porterà avanti su questo argomento - ha spiegato il sindaco de Magistris - Partiremo da una differenziata molto spinta che, già dal primo luglio, sarà estesa ad altri quartieri". De Magistris, seduto al tavolo della grande e affollata sala giunta al secondo piano di Palazzo San Giacomo presenta uno ad uno tutti i dodici assessori, nessuno dei quali, però, è autorizzato a parlare oggi. "Finalmente lavorerò con una squadra - ha aggiunto - Bisogna fare tante cose. Sono contento del lavoro fatto in assoluta indipendenza e libertà, come ho sempre fatto nella mia vita. Ho consultato i partiti - ha proseguito - ma anche associazioni e mondo della società civile. Mi sono stati indicati decine di nomi, spero di aver scelto bene. Le persone qui non mi sono state indicate dai partiti, ma hanno condiviso lo spirito del mio mandato elettorale. Con loro faremo un lavoro di squadra e ci aspetterà un lavoro duro anche in estate, ma ogni impresa è possibile. Cominciamo questo lavoro - ha detto ancora - con il sorriso così come abbiamo iniziato la campagna elettorale, convinti di potere fare bene".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari