sabato 03 dicembre | 23:34
pubblicato il 12/mar/2011 20:14

Napoli 2011/ D'Alema: Morcone candidato che può unire

Centrodestra non ha avuto ricette miracolistiche

Napoli 2011/ D'Alema: Morcone candidato che può unire

Napoli, 12 mar. (askanews) - Il prefetto Mario Morcone può essere il candidato giusto per "unire" il centrosinistra nella competizione elettorale per l'elezione del sindaco di Napoli. A sostenerlo il presidente del Copasir, Massimo D'Alema, intervenuto a una manifestazione elettorale del candidato sindaco del Pd, Morcone, a Napoli. "Credo sia una opportunità importante per Napoli, per recuperare le competenze e la personalità di un napoletano che ha servito lo Stato - ha detto D'Alema - con grande successo e onore e che si mette a servizio della sua città". In questi sessanta giorni che mancano per l'andata alle urne, "Morcone saprà farsi conoscere" dalla sua gente. Secondo l'esponente del Pd la sconfitta è tutt'altro che scontata dal momento che "il giudizio negativo nei confronti del centrosinistra ha portato a scelte, sia alla Regione che alla Provincia, alternative che cominciano a deludere seriamente i napoletani. Chi si era presentato con ricette miracolistiche - ha sottolineato - ha già avuto modo di dimostrare di non averle. Quindi partiamo da una condizione diversa cioè dalla consapevolezza che c'è una difficoltà generale della politica ad affrontare i problemi di questa città che bisogna innovare. Si tratta - ha proseguito - di vedere chi mette in campo la proposta più innovativa. Secondo me quella più nuova è proprio Morcone, un uomo che viene dall'amministrazione dello stato e che conosce l'arte dell'amministrare la cosa pubblica". D'Alema non lesina poi parole nei confronti del possibile candidato del Pdl Gianni Lettieri: "Rappresenta uno dei poteri ben conosciuti di questa città. Ho l'impressione che abbia qualche difficoltà a unire il suo mondo attorno a sè. Non credo si tratti di una candidatura invincibile". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari