giovedì 08 dicembre | 12:49
pubblicato il 22/mar/2012 11:23

Musy/ Proseguono indagini, consigliere stazionario ma grave

Atteso nuovo bollettyino in giornata

Musy/ Proseguono indagini, consigliere stazionario ma grave

Torino, 22 mar. (askanews) - Finiti nella tarda notte, continuano anche oggi presso la Questura di Torino gli interrogatori di amici, vicini e colleghi di Alberto Musy, il consigliere comunale torinese, rimasto gravemente ferito in un agguato ieri mattina nel cortile della sua abitazione. Parallelamente, sono stati passati al setaccio filmati delle telecamere di sicurezza della zona, alla ricerca di indizi che possano portare all'identificazione dell'uomo dal casco bianco che ha teso la trappola a Musy. Le indagini proseguono a tutto campo, mentre le condizioni dell'uomo politico, in coma farmacologico nel reparto di Neurorianimazione alle Molinette, rimangono stazionarie, ma gravi. Un nuovo bollettino medico ufficiale verrà diramato dall'ospedale in mattinata

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni