lunedì 23 gennaio | 10:04
pubblicato il 22/mar/2012 11:23

Musy/ Proseguono indagini, consigliere stazionario ma grave

Atteso nuovo bollettyino in giornata

Musy/ Proseguono indagini, consigliere stazionario ma grave

Torino, 22 mar. (askanews) - Finiti nella tarda notte, continuano anche oggi presso la Questura di Torino gli interrogatori di amici, vicini e colleghi di Alberto Musy, il consigliere comunale torinese, rimasto gravemente ferito in un agguato ieri mattina nel cortile della sua abitazione. Parallelamente, sono stati passati al setaccio filmati delle telecamere di sicurezza della zona, alla ricerca di indizi che possano portare all'identificazione dell'uomo dal casco bianco che ha teso la trappola a Musy. Le indagini proseguono a tutto campo, mentre le condizioni dell'uomo politico, in coma farmacologico nel reparto di Neurorianimazione alle Molinette, rimangono stazionarie, ma gravi. Un nuovo bollettino medico ufficiale verrà diramato dall'ospedale in mattinata

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4