domenica 04 dicembre | 13:37
pubblicato il 17/lug/2014 12:30

Musei: Petrenga (Fi), Franceschini ha dimenticato Palazzo ducale Mantova

(ASCA) - Roma, 17 lug 2014 - ''Giudichiamo positivamente la riorganizzazione e l'attenzione riservata ai musei dal ministro dei Beni e delle Attivita' Culturali e del Turismo, Dario Franceschini. Dispiace e provoca un certo imbarazzo, notare pero' che un sito come il Palazzo Ducale di Mantova sia rimasto fuori dalla lista delle 20 eccellenze del nostro Paese, non avendo dunque autonomia gestionale e amministrativa''. Lo afferma in una nota la deputata Fi, Giovanna Petrenga.

''Forse e' stata una svista, francamente lo speriamo e chiediamo che venga sanato l'eventuale errore - aggiunge -. A nostro avviso infatti l'elenco predisposto dal ministro Franceschini e dai tecnici del suo Ministero dovrebbe essere ampliato. Non e' possibile lasciar fuori una realta' come il Palazzo Ducale di Mantova, museo statale, tra i piu' visitati in Italia per il suo rilievo storico-artistico e per le collezioni che da anni custodisce. Confidiamo in un pronto ravvedimento da parte del ministro Franceschini. Mantova merita questo riconoscimento''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari