martedì 06 dicembre | 02:35
pubblicato il 04/feb/2013 20:07

Mps: Quagliariello, Csm scopre problema territoriale, miracolo senese

Mps: Quagliariello, Csm scopre problema territoriale, miracolo senese

(ASCA) - Roma, 4 feb - ''Lo scandalo Mps sembra aver reso il sistema giudiziario improvvisamente efficiente e rispettoso delle regole''. Lo dichiara Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del PdL al Senato. ''Dopo la Procura di Siena, che ha mostrato una giustizia modello senza intercettazioni sbattute sui giornali, senza utilizzi disinvolti della custodia cautelare, senza invasioni della privacy, senza politici dati in pasto all'opinione pubblica - prosegue -, oggi e' la volta del Csm il quale scopre improvvisamente che in Italia esiste un problema legato al rispetto della competenza territoriale. Anche questa e' una buona notizia. Ricordiamo infatti, ad esempio, che quando la stessa Procura di Trani si mise a indagare sull'Agcom intercettando dal presidente del Consiglio al direttore del Tg1 fino al comandante dei carabinieri, il Csm se la prese non con i pm ma con il ministro della Giustizia che nell'esercizio delle sue funzioni aveva pensato di inviare gli ispettori. Si potrebbe andare avanti, ricordando il gioco dell'oca delle procure sul caso Lavitola-Tarantini, la caduta del governo Prodi dovuta all'arresto della moglie dell'allora Guardasigilli ad opera di una Procura territorialmente incompetente, o ancora quando Potenza ai tempi di Woodcock sembrava diventata il crocevia del malaffare internazionale. Ma ci fermiamo qui - conclude Quagliariello -, e ci limitiamo a rallegrarci per il 'miracolo senese'!''.

com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari