venerdì 24 febbraio | 04:32
pubblicato il 28/gen/2013 16:13

Mps: Pisicchio (CD), basta con egemonia della finanza su economia reale

Mps: Pisicchio (CD), basta con egemonia della finanza su economia reale

(ASCA) - Roma, 28 gen - ''La vicenda del Monte dei Paschi di Siena non solo evidenzia le gravi responsabilita' di amministratori infedeli che distruggono il patrimonio degli italiani e la reputazione piu' che centenaria di una banca storica, non solo mette in crisi, nella opinione pubblica nazionale ed internazionale, il mito della solidita' del sistema bancario nazionale, che ha da sempre fornito un alibi per giustificarne la scarsa propensione al credito nei confronti dell'impresa e delle famiglie, ma conferma, ancora una volta, la necessita' di ricostruire il modello di sviluppo economico fondandone le ragioni sull'economia reale legata all'impresa e alla produzione e non piu' su quella virtuale della finanza''. Lo dichiara in una nota Pino Pisicchio, capogruppo alla Camera di Centro Democratico e candidato per la formazione guidata da Bruno Tabacci.

com-gar/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech