giovedì 19 gennaio | 01:37
pubblicato il 01/feb/2013 12:00

Mps/ Monti: Massima fiducia in Bankitalia di Visco e di Draghi

Separatezza fra partiti e banche leit motiv di tutta la mia vita

Mps/ Monti: Massima fiducia in Bankitalia di Visco e di Draghi

Roma, 1 feb. (askanews) - "Sul caso Mps confermo la mia massima fiducia sull'attività svolta dalla Banca d'Italia durante questa gestione e quella del precedente Governatore". Lo ha affermato il Premier Mario Monti, in una intervista al quotidiano 'il Mattino' in occasione della visita odierna al capoluogo partenopeo. "Il tema della separatezza far politica e banche - ha sottolineato ancora sul punto Monti- à stato centrale in tutta la mia vita. Già nel 1982 ho presieduto la commissione istituita al Tesoro dall'allora ministro Anbdreatta sulla riforma del sistema creditizio e finanziario. E da Commissario Ue alla Concorrenza ho represso duramente in Germania commistioni pesanti e distorsive della concorrenza fra bache e politica a livello regionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina