giovedì 23 febbraio | 19:35
pubblicato il 25/gen/2013 12:00

Mps/ Monti: Governo non ha responsabilità

Indagare con rigore anche eventuali aspetti penali della vicenda

Mps/ Monti: Governo non ha responsabilità

Roma, 25 gen. (askanews) - "Il governo non ha responsabilità" nella vicenda Monte dei Paschi di Siena, "ha la responsabilità di assicurare che tutto il sistema funzioni, ha la responsabilità di evitare che ci siano problemi nel sistema bancario italiano e anche la responsabilità di assicurare il buon funzionamento delle autorità indipendenti e di Bankitalia". Lo ha detto il premier Mario Monti a Radio anch'io. "La responsabilità - ha proseguito - è di chi ha generato quella situazione identificata da Bankitalia che facendo il suo lavoro in base alle direttive Ue ha chiesto al Tesoro di prevedere questa forma di prestito per rafforzare il capitale di Mps. Quindi tutto quello che riguarda il circuito pubblico è stato ineccepibile: il problema di base sul quale va fatta la massima chiarezza, incluso indagini di carattere penale, è se ci sono stati comportamenti che meritano un'indagine. Va indagato con rigore, bisogna fare chiarezza sulla responsabilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech