lunedì 05 dicembre | 01:39
pubblicato il 19/feb/2013 12:00

Mps/ Bersani: Lunare ipotesi accordo Pd-Pdl

"Inchieste a orologeria? No, non sono complottista"

Mps/ Bersani: Lunare ipotesi accordo Pd-Pdl

Roma, 19 feb. (askanews) - Non c'era nessun accordo tra Pd e Pdl sulla gestione di Mps, è una "ipotesi lunare", secondo il segretario democratico Pier Luigi Bersani. Intervistato sul sito del Corriere della Sera, il leader Pd nega alcune ricostruzioni apparse oggi sui giornali: "Assolutamente no, è un'ipotesi lunare. In questi giorni girano pezzi di carta senza firme...". Bersani, però, non crede che ci sia una regia dietro alle rivelazioni delle inchieste che trapelano: "Ma no, mi piacciono moltissimo le frasi del presidente della Repubblica a questo proposito. Dopodiché, 'sta storia dell'orologeria... Si tratta di fatti con la coda lunga. Non sono complottista per natura, se c'è qualcosa riguarda dei dirigenti, dei manager infedeli".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari