lunedì 05 dicembre | 13:31
pubblicato il 10/giu/2014 10:03

Mose: Zaia, non ho mai accettato inviti a cena

Mose: Zaia, non ho mai accettato inviti a cena

(ASCA) - Venezia, 10 giu 2014 - ''Io non ho mai accettato inviti a cena da un'impresa. E questa direttiva l'ho dato anche ai dirigenti della Regione Veneto, quando mi sono insediato come presidente''. Cosi' Luca Zaia, presidente del Veneto, alla trasmissione ''Radio anch'io''. Coltivare le relazioni pubbliche in vista di una gara, magari appunto invitando a cena il pubblico amministratore, ''e' un malcostume'' da estirpare, ha insistito Zaia. ''Le gare si fanno partecipandovi'', ha aggiunto il governatore, precisando inoltre che ''non servono leggi nuove; quelle esistenti sono sufficienti, basta applicarle''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari