domenica 04 dicembre | 01:30
pubblicato il 06/giu/2014 12:50

Mose: Serracchiani, nuove regole, ma eliminare i ladri

Mose: Serracchiani, nuove regole, ma eliminare i ladri

(ASCA) - Udine, 7 giu 2014 - ''I fatti avvenuti, a Milano, con l'Expo, e a Venezia, con il Mose, impongono di accelerare l'approvazione di nuove norme sul sistema degli appalti pubblici, in particolare su quello delle autorizzazioni, sistema che e' in ritardo''. Lo ha detto Debora Serracchiani, vicesegretaria nazionale del Pd, intervenendo nella sua veste di presidente del Friuli Venezia Giulia a un convegno di Uniocamere per la giornata dell'economia. ''Per combattere la corruzione ci vogliono regole, che deve darsi non solo la politica, ma anche il mondo imprenditoriale. Possiamo, tuttavia, fare le regole migliori del mondo, ma, come e' stato detto autorevolmente ieri - ha concluso -, la necessita' e' quella di eliminare ii ladri. Questo deve essere uno sforzo comune per tutti''.

fdm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari