giovedì 08 dicembre | 21:13
pubblicato il 22/lug/2014 19:08

Mose: Schiro' (PI), si' arresto Galan per mancanza intenti persecutori

(ASCA) - Roma, 22 lug 2014 - ''Il gruppo Per l'Italia ha votato favorevolmente alla proposta del relatore di concedere l'autorizzazione all'arresto del deputato Giancarlo Galan perche' coerente con i principi e la prassi parlamentare dell'articolo 68 della Costituzione. Dopo un'ampia e lunga istruttoria e alla luce degli atti in nostro possesso abbiamo riscontrato l'assenza di intenti persecutori nei suoi confronti da parte della magistratura''. Lo dichiara in una nota la vicepresidente del gruppo Per l'Italia alla Camera, Gea Schiro'. ''Resta il fatto - sottolinea Schiro' - che dietro il progetto Mose sia stato individuato un fenomeno criminale di ampie proporzioni, certamente non pregiudizialmente rivolta a colpire il singolo deputato o la sua parte politica: un meccanismo collaudato e protratto negli anni di frodi fiscali, sovrafatturazioni, dazioni corruttive e illecite interferenze nei meccanismi decisionali dei pubblici uffici, cui hanno partecipato imprenditori, funzionari pubblici, organi di controllo contabile e amministrativo''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni