domenica 19 febbraio | 17:37
pubblicato il 12/giu/2014 13:38

Mose: Orsoni, non ho mai pensato che versamenti non fossero leciti

(ASCA) - Venezia, 12 giu 2014 - ''Non ho mai pensato che i versamenti ricevuti fossero men che leciti''. Cosi' il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, incontrando i giornalisti. ''E non so come quelle imprese che hanno fatto i versamenti si procurassero quei fondi. Solo al termine della campagna elettorale ho saputo chi aveva contribuito e chi no, secondo il resoconto del mio mandatario - ha aggiunto Orsoni, parlando della sua campagna elettorale nel 2010 -. Piu' volte ho incontrato l'ingegner Mazzacurati, anche in quanto mio cliente e fu lui a proporre di sostenere, attraverso canali che ritenevo fossero leciti, la mia campagna elettorale, come per altro faceva con quella degli altri''.

fdm/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia