mercoledì 18 gennaio | 05:56
pubblicato il 13/giu/2014 12:46

Mose: Orsoni motiva le sue dimissioni in una lettera

(ASCA) - Venezia, 13 giu 2014 - ''Le indagini della magistratura nei miei confronti hanno fatto emergere in modo sempre piu' evidente la mia estraneita' al mondo della politica, alla quale mi ero prestato con sincero spirito di generosita' verso la citta'. Dopo il chiarimento ottenuto coi magistrati inquirenti e la reimmissione nella carica conseguente alla revoca del provvedimento restrittivo nei miei confronti, mi sono messo a disposizione del Consiglio per individuare un percorso amministrativo che consentisse di perfezionare quegli atti urgenti necessari nell'interesse dei cittadini. Le reazioni per lo piu' opportunistiche ed ipocrite di singoli esponenti, anche appartenenti a quella maggioranza che fino ad ora ha sostenuto la mia giunta, mi hanno convinto che non sussistono neppure le condizioni minime per un percorso amministrativo per l'approvazione di atti urgenti, a meno di una forte presa di responsabilita' da parte del Consiglio. E' percio' che ho deciso di presentare le mie dimissioni dalla carica di sindaco''. Cosi' l'ex sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, motiva le sue dimissioni nella lettera inviata al presidente del Consiglio comunale di Venezia. ''Ho provveduto altresi' - continua Orsoni - a porre in essere la revoca dell'intera Giunta, gia' da me annunciata ieri e tenuta in sospeso a seguito dell'invito ad una ponderata riflessione, che faceva presumere ci potesse essere una piu' responsabile condivisione delle cose da fare da parte dell'intero Consiglio e della maggioranza in particolare. E' una revoca che ha il solo scopo di certificare il venir meno da parte mia di qualsiasi fiducia nel rapporto con la rappresentanza politica che mi ha espresso, fermo restando la stima personale per il vicesindaco ed i singoli assessori, per il loro impegno amministrativo in questi anni di lavoro comune.

Con grande amarezza concludo questo mio mandato certo di aver sempre operato nell'interesse della Citta', dei suoi cittadini e cittadine'' conclude l'ex sindaco.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa