giovedì 08 dicembre | 15:58
pubblicato il 04/giu/2014 11:21

Mose: Grillo, larghe intese in manette

Mose: Grillo, larghe intese in manette

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - ''Larghe intese in manette''.

Titola cosi' un post sul blog di Beppe Grillo in riferimento agli arresti per le tangenti sul Mose. Il commento della vicenda e' pero' affidato al vicepresidente grillino della Camera e portavoce M5S a Montecitorio, Luigi Di Maio che dice: ''Inchiesta Baita-Mose: arrestato sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni del Partito Democratico ed altri politici. In manette anche l'assessore regionale alle infrastrutture Renato Chisso di Forza Italia. Il Movimento 5 Stelle si occupa del Mose da quando e' nato, su quell'opera abbiamo sempre mostrato preoccupazioni in merito ad utilita' e meccanismi d'appalti. Come per l'Expo e la Tav. Cos'altro devono fare questi partiti per non meritare piu' il voto dei cittadini italiani?''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni