martedì 21 febbraio | 13:33
pubblicato il 09/lug/2014 16:52

Mose: Giunta Camera votera' domani su richiesta arresto Galan

(ASCA) - Roma, 9 lug 2014 - Si terra' domani, come previsto, il voto della Giunta per le immunita' della Camera sulla richiesta di arresto relativa a Giancarlo Galan. A confermare il timing e' il presidente, Ignazio La Russa, che spiega di aver sottolineato in avvio della riunione odierna che non vi era alcuna possibilita' di chiedere una seconda proroga.

Slitta di qualche ora, invece, la formulazione del parere da parte del relatore Mariano Rabino di Scelta civica, visto anche l'invio di una ulteriore memoria da parte dell'esponente di Forza Italia. ''Nelle prossime ore - spiega - definiro' il parere e lo inviero' in serata ai componenti della Giunta. Nella riunione di domani ne faro' una sintesi e poi si procedera' al voto''.

La riunione di domani e' in programma alle 13.15. ''Per le dichiarazioni di voto - spiega La Russa - ci saranno a disposizione 5 minuti per ogni dichiarazione di voto a nome del gruppo o personale. Nella mia testa, e non solo, questo non e' un voto di gruppo ma individuale''.

pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia