lunedì 05 dicembre | 13:40
pubblicato il 10/lug/2014 19:48

Mose: Galan, sono innocente. Prendo atto voto giunta con sconcerto

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - ''Purtroppo l'esito del voto di oggi della giunta per le Autorizzazioni a procedere era stato ampiamente annunciato da numerose (incaute e poco istituzionali) dichiarazioni. Ho voluto credere fino in fondo che valutare in merito alla liberta' di una persona, che valutare l'applicazione della massima misura cautelare, prescindesse da orientamenti politici. Cosi' non e' stato, non posso che prenderne atto con amarezza e sconcerto''. Lo afferma in una nota, Giancalro Galan.

''Resto fiducioso che i colleghi d'aula abbiano letto la documentazione che ho prodotto e votino secondo coscienza, personale - conclude -. Io sono innocente, un politico innocente, non smettero' di ripeterlo semplicemente perche' e' la verita'''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari