lunedì 20 febbraio | 10:34
pubblicato il 06/giu/2014 18:48

Mose: Dellai (PI), sosterremo ogni iniziativa efficace del governo

(ASCA) - Roma, 6 giu 2014 - ''Lo sfascio civile e morale che emerge dalle cronache richiede certamente un affinamento delle regole penali e amministrative, come molti hanno giustamente detto, a iniziare dal presidente del Consiglio. E noi siamo pronti a sostenere ogni iniziativa efficace e ragionevole che il Governo proponga in questa direzione''. Lo afferma il deputato Lorenzo Dellai, presidente del Gruppo Parlamentare Per l'Italia alla Camera. ''Ma non illudiamoci - sottolinea Dellai -: serve anche ripristinare un presidio di legalita' che nessuna legge puo' da sola garantire. Quello di una politica dallo spessore etico robusto. Cio' richiede politici e amministratori formati nelle coscienze piu' che nelle tecniche televisive; frequentatori di periferie piu' che di salotti mondani; sobri nella vita privata non meno che in quella pubblica. Torna qui il tema della natura e della forma dei partiti politici nella loro funzione di selezione della classe dirigente e di strumento di controllo democratico sull'esercizio del potere: tema di stringente attualita' al pari della riforma delle istituzioni e non risolvibile troppo sbrigativamente con la sola mitologia delle primarie''. ''Crisi dei partiti e del 'senso' della politica - prosegue il presidente dei Popolari Per l'Italia - sono sempre alla radice dei sistemi di malaffare, quando come in questi recenti casi non si tratta di singoli disonesti ma di un sistema. E' stato cosi' nei primi anni novanta dopo il lento declino della prima repubblica ed e' cosi' oggi dopo il fallimento non ancora compiuto della seconda''.

''La speranza in Matteo Renzi che Civilta' Cattolica, nel modo vigile ed esigente tipico dei gesuiti, ha espresso in tema di Europa, puo' essere espressa da tutti quelli che si riconoscono nel campo democratico e popolare anche sul terreno non meno essenziale della ricostruzione di una politica partecipata, condivisa, comunitaria, eticamente solida e per cio' autonoma ed autorevole di fronte ad ogni potere. Al di la' di diversi punti di vista su singole cose e di ogni per noi intollerabile conformismo, e' sopratutto questa la cifra di una scommessa comune, che non si esaurisce nelle pur rilevanti ragioni della attuale maggioranza di governo ne' nell'arco temporale di questa legislatura'' ha concluso Dellai. com-sgr/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia