lunedì 27 febbraio | 20:01
pubblicato il 04/giu/2014 14:21

Mose: Casson, magistratura lavora ma non puo' supplire compiti politica

Mose: Casson, magistratura lavora ma non puo' supplire compiti politica

+++''Serve fase di prevenzione e controllo che in Italia non funziona''+++.

.

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - Sulla vicenda del Mose e del consorzio Venezia nuova la magistratura era al ''lavoro gia' da un paio d'anni'', nell'inchiesta su possibili implicazioni corruttive e di malaffare nei lavori dell'importante opera pubblica. Ma l'impegno dei giudici non puo' in nessun modo supplire a quello della politica che in tali vicende dimostra troppo spesso di abdicare al suo compito principe. E' questa l'opinione di Felice Casson, senatore Pd ed ex magistrato, tra i protagonisti di quella che fu denominata la tangentopoli di Venezia. ''L'intervento repressivo non risolve i problemi della corruzione e del malaffare - sottolinea Casson -. Serve una formazione culturale e etica diversa, e soprattutto serve una fase preventiva di controllo che deve funzionare. Ecco, questa in Italia non ha mai funzionato, anzi ci sono stati interventi a livello politico ed economico nel senso contrario. Si sono create norme a favore di determinate situazioni che hanno consentito la creazione di zone grigie, all'interno delle quali l'illiceita' prospera, come abbiamo visto nelle vicende di questa mattina''. ''La magistratura non puo' risolvere i problemi della societa' - ha aggiunto Casson - ne' quelli del terrorismo, della mafia, delle corruzioni, dei morti sul lavoro. Bisogna che la politica si faccia carico di queste situazioni. Pero' se la politica accetta di lavorare in maniera scorretta contro le norme, insieme al mondo economico, poi succede questo. Vengono sovvertite anche le regole del mercato, della libera concorrenza, e della eticita nella societa' non si parla piu''' .

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech