sabato 03 dicembre | 08:00
pubblicato il 04/giu/2014 19:01

Mose: Bergamini (FI), si eviti spettacolarizzazione inchiesta

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - ''Siamo certi che Giancarlo Galan sapra' dimostrare la sua estraneita' ai fatti che gli vengono imputati''. Cosi', in una nota, Deborah Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia, che ammonisce sul ''rischio altissimo di 'spettacolarizzazione' dell'inchiesta sugli appalti del Mose, perche' i nomi coinvolti a vario titolo, le proporzioni e la tempistica, cosi' vicina a quella su Expo, fanno temere che si possa incorrere in atteggiamenti giustizialisti che conosciamo fin troppo bene''. ''Il ricorso alla custodia cautelare, sul quale continuiamo ad interrogarci, si e' troppo spesso trasformato in una pubblica condanna, travolgendo il principio di non colpevolezza. Quante volte le sentenze favorevoli agli accusati non sono bastate a restituire loro la dignita' perduta a causa dei processi mediatici? In attesa che la giustizia faccia il suo corso e che vengano individuate le responsabilita' e puniti i colpevoli - conclude la deputata -, chiediamo che venga rispettato cio' che sancisce la nostra Costituzione: il garantismo''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari