mercoledì 22 febbraio | 05:46
pubblicato il 07/ago/2013 16:02

Morte pusher: Sel a Cancellieri, introdurre reato di tortura

(ASCA) - Roma, 7 ago - I deputati di Sel chiedono al ministro della Giustizia, Anna Maria cancellieri, di valutare l'opportunita' di introdurre il reato di tortura dopo la morte del detenuto tunisino nel carcere di Sanremo. ''Il governo chiarisca la dinamica e faccia chiarezza sulla morte di Bohli Kayes, deceduto dopo essere stato arrestato da tre carabinieri nell'ambito di un'operazione antidroga a Riva Ligure e che, secondo la perizia autoptica, avrebbe perso la vita per asfissia violenta dovuta a una pressione sulla cassa toracica'', dicono i deputati di Sel Stefano Quaranta e Daniele Farina nell'interrogazione al ministro della Giustizia sulle cause della morte di Bohli Kayes.

''La vicenda richiama alla mente recenti e drammatici episodi - continuano i due parlamentari di Sel - Abbiamo chiesto al Ministro Cancellieri se non ritenga di assumere iniziative ispettive al riguardo e se non pensa sia arrivato il momento di introdurre nel nostro ordinamento il reato di tortura, per impedire che fatti come questo accadano di nuovo''.

''In Senato - aggiungono - e' in corso l'esame di proposte di legge sul tema e vorremmo sapere quale e' l'orientamento del Ministro Cancellieri, e del governo, e quali iniziative intende intraprendere per agevolarne la definitiva approvazione da parte dei due rami del Parlamento. Il caso di Sanremo, ultimo di una lunga serie, concludono Farina e Quaranta, e' la conferma di come sia insostenibile una disciplina giudiziaria che non contempli il reato di tortura.

Sinistra Ecologia Liberta' impegnera' la politica e le istituzioni perche' al piu' presto l'Italia inserisca il reato di tortura nel suo ordinamento. Ce lo chiedono in molti''.

com/sgr/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia