martedì 24 gennaio | 09:59
pubblicato il 07/ago/2013 19:33

Morte pusher: Gasparri-Giovanardi, determinare facolta' CC e polizia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Il Parlamento determini per legge che le Forze dell'ordine non possono immobilizzare, dopo una colluttazione, chi si oppone con la forza all'arresto, per evitare che scatti automaticamente a loro carico una denuncia per omicidio colposo nel caso di improvviso ed imprevisto decesso dell'arrestato in fragranza di reato''. Lo dichiarano congiuntamente i senatori del Pdl, Maurizio Gasparri e Carlo Giovanardi. ''I capi di polizia e carabinieri indichino poi chiaramente nei manuali operativi - aggiungono - fermo restando naturalmente il divieto di usare le armi, con quali tecniche e con quali metodi e' lecito operare per contrastare la violenza. Quello che e' francamente inaccettabile e' leggere di Procuratori che decidono la colpevolezza dei carabinieri prima ancora di accertare la dinamica dei fatti diffondendo in tutto il mondo una immagine devastante del nostro Paese''. com/sgr/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4