sabato 25 febbraio | 22:02
pubblicato il 10/gen/2013 09:12

Monti: una follia candidarmi dopo politiche impopolari - VideoDoc

Se ottenessi anche un solo voto segno maturità Paese

Monti: una follia candidarmi dopo politiche impopolari - VideoDoc

Roma, (askanews) - "Certamente c'era anche la caratteristica in questo esperimento che sdi poteva non badare al consenso perchè chiamate persone della società civile destinate a non ottenere consenso alla fine. E certamente è folle candidarsi perchè abbiamo fatto tutte le politiche necessarie per avere voti zero". Così il premier, Mario Monti, durante un dibattito all'Auditorium, sul suo libro 'La democrazia in Europa'. "Tuttavia - ha aggiunto - se riuscissimo ad ottenere anche un solo voto vorrebbe dire che gli italiani hanno compreso che quelle misure erano necessarie e questo sarebbe un grande salto di maturità del Paese"

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech