domenica 26 febbraio | 18:45
pubblicato il 08/set/2012 16:25

Monti: in Europa molti pericolosi populismi - VideoDoc

L'allarme dopo il bilaterale a Cernobbio con Herman van Rompuy

Monti: in Europa molti pericolosi populismi - VideoDoc

Cernobbio,(askanews) - "Le difficoltà relative all'eurozona hanno messo in luce una crescente sensibilità nei vari Paesi, con una tendenza all'antagonismo, al considerare in modo diverso i popoli del Nord Europa da querlli del Sud. Sono emersi vecchi stereotipi vecchie tensioni". A lanciare l'alalrme è il premier Mario Monti dal Workshop Ambrosetti dopo il bilaterale con il presidente del Consiglio europeo Herman van Rompuy. "E' paradossale e triste - ha continuato - che in una fase in cui si pensava di completare l'integrazione invece si stia determinando un pericoloso fenomeno opposto con molti populismi che mirano alla disintegrazione in quasi tutti gli stati membri in misura diversa"

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech