sabato 03 dicembre | 16:42
pubblicato il 23/feb/2012 14:09

Monti: Dialogo ma per obiettivi alti, non diremo sì a tutto

"Bilanciamento sacrifici tra liberalizzazioni e lavoro"

Monti: Dialogo ma per obiettivi alti, non diremo sì a tutto

Roma, 23 feb. (askanews) - Disponibilità al dialogo con il Parlamento, ma determinazione a ragionare solo su obiettivi "alti", ovvero su interventi che veramente vadano nella direzione di "rendere il Paesi più competitivo". E dunque "ci saranno modifiche che possiamo accogliere, e non tutte le modifiche sono un arretramento, e altre che non potremo accogliere e non accoglieremo". Così il premier Mario Monti, rispondendo ad una domanda sulle pressioni delle varie categorie in merito al decreto liberalizzazioni e alla riforma del mercato del lavoro. L'obiettivo, guardando insieme i due provvedimenti, è sempre quello del "bilanciamento dei sacrifici" sulle varie categorie sociali ed economiche: "Si potrebbe avere anche con piccoli interventi, ma è nostra responsabilità cercare di avere un bilanciamento dei sacrifici a un livello davvero alto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari