giovedì 08 dicembre | 07:21
pubblicato il 10/lug/2012 18:47

Monti da Bruxelles: c'è volontà comune di salvare l'euro

Il premier: escludo di candidarmi dopo il 2012

Monti da Bruxelles: c'è volontà comune di salvare l'euro

Bruxelles (askanews) - Proseguire sulla strada dell'integrazione europea per superare la crisi. E' questo l'obiettivo indicato dal presidente del Consiglio Mario Monti al termine dell'Ecofin di Bruxelles. "L'aver posto questo obiettivo - ha detto il premier - è di per se un segnale per i cittadini e per i mercati della volontà di fare tutto ciò che è necessario per salvaguardare la nostra moneta e riaffermare la nostra volontà di far progredire il progetto politico europeo".Monti ha anche parlato del proprio futuro politico, ribadendo di non voler proseguire nella propria esperienza di governo dopo il 2013. "Ho sempre escluso, e lo escludo anche oggi, di considerare una esperienza di governo per quanto mi riguarda che vada oltre la scadenza delle prossime elezioni che è la scadenza naturale del governo che ho l'onore di presiedere".Una conferma, quella di Monti, che ha fatto preoccupare i mercati, come ha dimostrato il pressoché immediato rallentamento degli indici di Piazza Affari.

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni