mercoledì 22 febbraio | 05:30
pubblicato il 10/lug/2012 18:47

Monti da Bruxelles: c'è volontà comune di salvare l'euro

Il premier: escludo di candidarmi dopo il 2012

Monti da Bruxelles: c'è volontà comune di salvare l'euro

Bruxelles (askanews) - Proseguire sulla strada dell'integrazione europea per superare la crisi. E' questo l'obiettivo indicato dal presidente del Consiglio Mario Monti al termine dell'Ecofin di Bruxelles. "L'aver posto questo obiettivo - ha detto il premier - è di per se un segnale per i cittadini e per i mercati della volontà di fare tutto ciò che è necessario per salvaguardare la nostra moneta e riaffermare la nostra volontà di far progredire il progetto politico europeo".Monti ha anche parlato del proprio futuro politico, ribadendo di non voler proseguire nella propria esperienza di governo dopo il 2013. "Ho sempre escluso, e lo escludo anche oggi, di considerare una esperienza di governo per quanto mi riguarda che vada oltre la scadenza delle prossime elezioni che è la scadenza naturale del governo che ho l'onore di presiedere".Una conferma, quella di Monti, che ha fatto preoccupare i mercati, come ha dimostrato il pressoché immediato rallentamento degli indici di Piazza Affari.

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia