domenica 04 dicembre | 13:16
pubblicato il 21/gen/2013 12:00

Monti: Con partiti impossibile portare fino in fondo le riforme

'Ho constatato che si possono solo avviare. Serve società civile'

Monti: Con partiti impossibile portare fino in fondo le riforme

Roma, 21 gen. (askanews) - Con i partiti e "i loro apparati" è possibile avviare le riforme "Incisive" necessarie per l'Italia ma "non portarle fino in fondo". Così Mario Monti, in un'intervista esclusiva al Tg2, torna a criticare la sua 'strana' maggioranza per aver frenato le riforme. Quanto fatto dal governo Monti nei 13 mesi di attività "è stato un passaggio faticoso ma doveroso per l'Italia - ha rivendicato Monti - perchè per dare lavoro ai giovani servono riforme molto incisive che nell'ultimo anno ho constatato che possono essere avviate ma non portate fino in fondo con i partiti e i loro apparati". Per questo a giudizio di Monti "è necessario che la società civile si impegni di più in prima persona. Questo è il mio obiettivo e la presentazione delle liste ieri mi ha incoraggiato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari