domenica 11 dicembre | 02:10
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Monti/ Bersani:Aperti a convergenza ma tocca a centristi chiarire

"Noi alternativi a destre, a Berlusconi, alla Lega, al populismo"

Roma, 28 dic. (askanews) - Con Mario Monti Pier Luigi Bersani ha "un rapporto amichevole, di stima, di rispetto reciproco": il segretario democratico ha spiegato così al Tg5 l'atteggiamento del suo partito rispetto al nuovo centro che il premier sta aggregando attorno a sé. "Noi - ha proseguito Bersani - siamo alternativi alle destre, a Berlusconi, alla Lega, al populismo. Adesso bisogna vedere come Monti stesso e queste formazioni centrali si riterranno rispetto al Pd, che è il primo e il più grande partito di questo Paese. Siamo aperti a discutere una convergenza con una forza europeista, moderata, centrale che si ritenga alternativa alla destra. A questo punto - ha concluso - non tocca a noi chiarire: si chiarirà conoscendo le intenzioni degli altri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina