mercoledì 22 febbraio | 14:45
pubblicato il 05/mar/2013 18:58

Monti: ''Mio governo si e' speso per dialogo con mondo arabo''

(ASCA) - Roma, 5 mar - ''Cio' a cui stiamo assistendo nel mondo arabo sarebbe stato inimmaginabile due anni fa'' quando c'erano regimi dittatoriali ''eppure in pochissimo tempo tutto e' cambiato. Europa, e Italia in prima linea, si sono trovate davanti un mondo molto piu' dinamico di quello che ci si aspettava''. Lo afferma il premier dimissionario Mario Monti durante un incontro dal titolo 'Religione e democrazia nel mondo arabo e in Europa' presso la comunita' di Sant'Egidio. ''L'Europa - prosegue Monti - deve incoraggiare tentazioni riformiste. Il governo italiano si e' speso nell'ultimo anno per il dialogo con le leadership di questi Paesi. Il primo frutto e' quello dell'amicizia tra i popoli. Dobbiamo sapere accompagnare il cambiamento senza intromissioni e dobbiamo uscire dal clima post 11 settembre''.

ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%