sabato 10 dicembre | 07:52
pubblicato il 05/mar/2013 18:58

Monti: ''Mio governo si e' speso per dialogo con mondo arabo''

(ASCA) - Roma, 5 mar - ''Cio' a cui stiamo assistendo nel mondo arabo sarebbe stato inimmaginabile due anni fa'' quando c'erano regimi dittatoriali ''eppure in pochissimo tempo tutto e' cambiato. Europa, e Italia in prima linea, si sono trovate davanti un mondo molto piu' dinamico di quello che ci si aspettava''. Lo afferma il premier dimissionario Mario Monti durante un incontro dal titolo 'Religione e democrazia nel mondo arabo e in Europa' presso la comunita' di Sant'Egidio. ''L'Europa - prosegue Monti - deve incoraggiare tentazioni riformiste. Il governo italiano si e' speso nell'ultimo anno per il dialogo con le leadership di questi Paesi. Il primo frutto e' quello dell'amicizia tra i popoli. Dobbiamo sapere accompagnare il cambiamento senza intromissioni e dobbiamo uscire dal clima post 11 settembre''.

ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina