martedì 06 dicembre | 21:29
pubblicato il 21/lug/2014 17:40

M.O.: sindaci Napoli-Palermo-Bari-Cagliari, ''fermare azioni militari''

(ASCA) - Napoli, 21 lug 2014 - ''In qualita' di sindaci di citta' del Mediterraneo e di rappresentanti delle nostre comunita' esprimiamo forte preoccupazione per le operazioni militari intraprese in queste ore nella Striscia di Gaza. Il crescente numero di vittime civili, in particolare di bambini e di donne, rappresenta una tragedia inaccettabile. Esortiamo quindi le parti in conflitto, che con noi condividono l'appartenenza allo stesso mare, il Mediterraneo, a raggiungere nel minor tempo possibile un cessate il fuoco; ed esortiamo il Governo Italiano e l'Unione Europea ad adoperarsi per esercitare tutte le pressioni diplomatiche possibili per rendere concreta, nelle prossime ore, la sospensione delle attivita' militari''. L'appello congiunto e' dei sindaci di Napoli, Palermo, Bari, Cagliari e Vasto.

dqu/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni