lunedì 20 febbraio | 08:07
pubblicato il 03/lug/2014 16:16

M.O.: Napolitano, basta con intollerabile barbarie, prevalga dialogo

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - ''Sono profondamente rattristato dalla notizia del rapimento e dell'uccisione del giovane palestinese Mohamed Khadair, avvenuta a Gerusalemme pochi giorni dopo il ritrovamento dei corpi dei tre ragazzi israeliani barbaramente trucidati. A nome del popolo italiano, porgo alla famiglia del giovane Mohamed e alla popolazione palestinese i sentimenti del piu' partecipe cordoglio''. E' quanto dichiara in una nota il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

''E' intollerabile che giovani vite vengano stroncate per mano di chi pratica odiose aggressioni o ritorsioni e concorre al diffondersi della violenza frustrando gli sforzi necessari per giungere a intese di pace. Auspico pertanto che gli autori degli efferati crimini perpetrati nelle ultime settimane possano essere rapidamente condotti davanti alla giustizia e che le ragioni del dialogo - rimarca il Capo dello Stato - possano prevalere sulla barbarie del crimine politico o razziale''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia